LA MOTIVAZIONE, la vera tecnologia del “sistema umano”. 

Ogni azione è mossa da un perché o MOTIVO senza il quale nessun muscolo risponderebbe all’impulso neurologico. La motivazione secondo la nostra ricerca è UN MOTORE ovvero composta da INGRANAGGI.

Questi ingranaggi sono composti da criticità, attitudini, talenti, bisogni, desideri, aspirazioni e sogni. L’andamento di questo motore può essere in equilibrio o alterato.

motivazione scomposta motivazione regolata

Come ogni motore che si rispetti anche il MOTORE MOTIVAZIONALE ha necessità di essere alimentato.

Secondo la nostra ricerca esso, come quello di una comune autovettura, è alimentato da tre serbatoi che noi chiameremo TRE CONTENITORI.

i tre contenitori

Secondo la nostra osservazione tutto è mosso da un bisogno, ci si muove per ottenere un qualcosa, si comunica per ottenere la soddisfazione di qualcosa. Questo “qualcosa” è sempre un BISOGNO che può essere identificato in una MANCANZA (carenza) o ESUBERO (eccesso).

I BISOGNI che noi abbiamo identificato come vitalipossono essere   divisi in tre macro sezioni: SENTIMENTALE, MATERIALE, EMOZIONALE. Che noi abbiamo chiamato TRE CONTENITORI o SERBATORI.

 

I TRE CONTENITORI loro descrizione

Questa è tra le scoperte fondamentali dell’MLBsystem. Aver individuato questi tre serbatoi come nutrimento per il motore motivazionale ha permesso di comprendere meglio la logicità e il “máthema” delle reazioni umane.

Per semplicità e per rendere visiva la spiegazione, conoscendo la capacità della mente umana di apprendere in un ordine specifico (immagine, suono, colore, parola), abbiamo usato un parallelismo che però rende bene l’idea.

Se la MOTIVAZIONE ha un MOTORE, esso ha bisogno di serbatoi: ACQUA, OLIO, BENZINA. Nessuno dei quali può prescindere dagli altri ne può essere escluso. Se mancasse l’acqua un qualsiasi motore si “brucia….”; se mancasse l’olio un qualsiasi motore “fonderebbe” ; se mancasse benzina un qualsiasi motore “si arresterebbe”.

SENTIMENTALE. IO SENTO- associato all’olio esso

Esso contiene:

Stati d’animo. Sensazioni. Come ci si stente dentro a prescindere dagli stimoli esterni. Come ci si sente rispetto ad eventi o a persone. Questo serbatoio è insindacabile poiché nutrito dalle propriesoggettive esperienze e sensibilità e non può essere nutrito dall’esterno se non dalla verità e dalla giustezza. Solo quando si “sente” che una cosa ricevuta è VERA-GIUSTA allora questo serbatoio si riempie. Per alcune culture questo serbatoio è patrimonio divino, per altre è legato alla propria capacità di “vedere oltre” con organi che vengono chiamati, a seconda della provenienza culturale e geografica, terzo occhio, sesto senso, sensibilità psichica ecc. Noi abbiamo scoperto che questo serbatoio è la sede delle virtù, dei sogni e desideri di ogni individuo ed in esso sono depositati i progetti di realizzazione di ognuno. Per molti questo si chiama PROGETTO dell’ANIMA. Si nutre delle CORRISPONDENZE.

MATERIALE.IO HO-  associato all’acqua

Esso contiene:

Strumenti ed opportunità concrete per lavorare; strumenti ed opportunità per realizzarsi.

I risultati tangibili derivati da ogni azione svolta. Oggetti, denaro, necessari alla sopravvivenza e al benessere materiale in genere. Ciò che serve per vivere e creare. Questo serbatoio contiene l’inventario sempre aggiornato delle cose tangibili che la vita o gli altri ci hanno messo a diposizione per realizzare le nostre idee ed usare i nostri talenti quindi realizzare il nostro compito. Esso è nutrito in modo bivalente. In parte dalle scelte dell’individuo che ne è proprietario ed in parte dalla restituzione dei “compensi” dovuti da altri. Per questo motivo esso genera debito/credito costantemente ed a causa di questo serbatoio l’individuo è “costretto” ad allacciare relazioni sociali[2].

EMOZIONALE.IO SONO-  associato alla benzina

Esso contiene:

Lo stato sociale; il ruolo; le gratificazioni legate al prestigio; i rimproveri legati agli errori. Questo serbatoio contiene le EMOZIONI propriamente dette, derivate da tutte le azioni ed esperienze fatte nell’arco della vita (e per molte culture anche quelle derivanti da vite precedenti). Esso è nutrito da tutte le risultanze emotive ed emozionali di ogni azione compiuta in funzione di una relazione interpersonale. In esso troviamo i meriti ed i demeriti; le approvazioni e le disapprovazioni; gli elogi e i rimproveri; le lusinghe e le offese. Tutto questo compone una “benzina” che esplode attraverso le REAZIONI per dar vita al movimento ed uscire dalla stasi. Per alcune culture questo movimento si limita ai fatti ed alle relazioni iniziate all’inizio della vita, al massimo da dentro il grembo materno, per altre sono l’insieme dei fatti e delle relazioni di tutte vite vissute e motivo di rincontro e relazione.

 

IL COMPORTAMENTO DI UN INDIVIDUO È CONDIZIONATO DALL’ORDINE IN CUI ESSI SI TROVANO E SVUOTANO, COSÌ COME LE PERSONE E LE ESPERIENZE CHE ESSO ATTRARRÀ A SÉ.

Immaginiamo che il contenuto dei tre contenitori sia denaro.

Ogni contenitore che si trovasse al primo posto, rappresenterebbe il denaro che verrebbe speso di più lasciando il suo proprietario sempre privo di questa risorsa costringendolo a muoversi per tenere questo contenitore sempre pieno. Ogni sua azione dunque si muoverebbe alla ricerca di questa risorsa a scapito delle altre due. Lo stesso varrebbe se fosse troppo pieno perché attrarrebbe a sé “ladri” sfruttatori” e detrattori di ogni genere non modificando l’esito finale.

Da questo noi ne abbiamo dedotto, creando anche degli strumenti appositi didattico-formativi, che il compito primario di ogni essere umano a prescindere dall’ordine dei propri contenitori è quello di imparare a tenere questo primo contenitore sempre al “giusto livello” poiché è da esso che ne deriva la realizzazione o l’insoddisfazione dell’individuo stesso.

 

3 pensieri riguardo “scoperte salienti. Il motore motivazionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...